Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Facebook, MissClaire: i consigli di una triestina appassionano 60 mila utenti

Triestini protagonisti sui social network: è il caso di "MissClaire", pagina Facebook seguita da circa 60 mila utenti («tutti reali e non comprati» ci tiene a sottolineare la responsabile), ideata dalla triestina Chiara Marchi

Triestini protagonisti sui social network: è il caso di “Missclaire”, pagina Facebook seguita da circa 60 mila utenti («tutti reali e non comprati» ci tiene a sottolineare la responsabile), ideata, creata ed aggiornata quotidianamente dalla triestina Chiara Marchi.

«L’idea della pagina Facebook – ci racconta Chiara -  è nata nel 2012 ed in poco tempo mi è scoppiata letteralmente in mano, con un seguito sempre crescente e continui feedback positivi dai contatti».

«Nella pagina (chiamata Missclaire sia perché ricorda il nome della creatrice Chiara sia perché ricorda la parola mistero in dialetto) – ci spiega - pubblicavo quotidianamente foto di mio gusto concernenti diverse tematiche, accomunate tra loro da un filo comune giornaliero: ad esempio c’erano le giornate dedicate ad un certo colore, o ad una città. Era una delle mie attività che facevo però nel dsdsds-2tempo libero, essendo io fino a qualche mese fa responsabile commerciale di un’azienda nel settore del caffè che mi faceva star via di casa buona parte della settimana. Avendo poi io anche una famiglia ho dovuto fare delle scelte, ed ho deciso sia di star più vicino ai meri cari e contemporaneamente di dedicarmi tempo pieno a Missclaire, costruendo nel frattempo un sito ed espandendo il raggio d’azione».

«A gennaio 2015 – continua la responsabile -, dopo aver ultimato il mio ultimo lavoro nel settore del caffè, ho deciso, anche grazie ai feedback raccolti dei miei follower di aprire un sito-blog da collegare alla mia pagina Facebook, per proporre nuove iniziative e nuovi stimoli a quanti mi seguono. Il sito è composto a momento da diverse sezioni: “food & beverage”, “hand made” “sleep”, “fashion”, donna uomo e bambino – e my style».

«La mia volontà – sottolinea Chiara - è quella di raccontare e far conoscere e valorizzare Trieste in tutti i suoi aspetti, conosciuti e non, sia ai triestini stessi che ai turisti. Nelle diverse sezioni verranno inserite proposte riguardanti locali, luoghi dove poter trascorrere la notte, negozi, angoli della città e ulteriori proposte che ritengo possa essere utile comunicare ai miei followers, che apprezzano i miei gusti e ciò che consiglio loro. In particolare modo vorrei parlare di tutte quelle laragazzaparigina_01-2piccole attività presenti in città, come possono essere quelle dell’artigianato, per farle conoscere al grande pubblico e dar loro la possibilità di crescere ulteriormente ed il giusto riconoscimento».

«Ho anche – ci riferisce - una sezione dedicata ai fotografici in cui pubblico scatti della città e non: anche questa sezione vorrei diventasse un punto di riferimento per i fotografici triestini, una vetrina che permetta loro di essere non solo apprezzati in città ma anche in Italia e nel mondo».

«Sono stati attivati e collegati con il sito madre – conclude un’entusiasta Chiara - anche i profili Pinterest, Instagram e Tripadvisor, così da offrire un ventaglio di proposte sempre maggiori e di qualità». Pagina Facebook - Sito

Foto di Raffaele Cavicchi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook, MissClaire: i consigli di una triestina appassionano 60 mila utenti
TriestePrima è in caricamento