menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato ittico riaperto a tempo record, Dipiazza: «Ad agosto 2017 il trasferimento in Porto Vecchio»

Conclusi i lavori di sanificazione e ottenuto l'ok dell'Azienda sanitaria, si lavora già per intavolare la proposta da sottoporre a Zeno D'Agostino per il Magazzino 30 al Molo 0

GIORGI - «In nove Giorgi riconsegnano una struttura alle cento famiglie di pescatori e all'intera città. Siamo stati investiti, io, l'assessore Lodi e il sindaco Dipiazza e il dirigente Bandelli da un problema che nessuno avrebbe risolto in così pochi giorni». Massima soddisfazione espressa dall'assessore al Commercio e Mercati Lorenzo Giorgi: «A seguito del sopralluogo dell'Azienda sanitaria e relativo esito favorevole, abbiamo in tempi record riaperto il Mercato ittico. Ringrazio in primis i miei uffici, quelli dei lavori pubblici e le ditte che hanno lavorato senza sosta per la risoluzione del problema: riconsegnano la struttura alla città e a chi ci lavora, con la prospettiva di stare qui un anno e mezzo per poi spostarsi in Porto Vecchio per sviluppare anche un progetto turistico».

DIPIAZZA - Presente anche il sindaco Dipiazza che ha voluto congratularsi con "medaglie al merito" all'altro assessore presente, Giorgio Rossi, ma anche ovviamente ai due competenti per deleghe, appunto Lorenzo Giorgi e l'assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi, oltre a ribadire il ringraziamento a tutti i collaboratori: «Non ho apprezzato l'uscita del Pd di oggi che dice che è colpa mia. La realtà è che c'è una lettera del 2 giugno che dava un ultimatum e nessun altro avrebbe risolto il problema in così poco tempo. Questa è l'ennesima dimostrazione che se stiamo tutti insieme si può fare bene e velocemente. Già lunedì incontreremo il commissario e futuro presidente dell'Autorità portuale Zeno D'Agostino con il quale abbiamo individuato il Molo 0 e il Magazzino 30 per il nuovo Mercato ittico (trovando il favore dei lavoratori visto che grazie alla Monassi esiste già una predispozione per l'attracco e investendo pochi soldi si possono mettere le bitte e corpi morti nell'area, che è, grazia alla Diga, una delle più protette). Nell'area potremmo anche pensare a un'area ristoro che cucini il pesce appena pescato - ribadisce Dipiazza nell'ottica turistica della scelta -, come per esempio a Grado».

Il sindaco poi ha chiuso con una promessa: circa ad agosto 2017, tra un anno, il trasferimento in Porto Vecchio potrebbe già essere effettivo, «una struttura all'avanguardia, che si autopulirà». 

LODI - ROSSI - Investita dal problema fin dal primo giorno di mandato, l'assessore ai Lavori pubblici Lodi ha dichiarato che «è stata una bellissima esperienza, ho imparato moltissimo in questi giorni»; è stata supportata dall'altro assessore Giorgio Rossi, da sempre braccio destro di Dipiazza ed ex assessore ai Lavori pubblici, che ha risposto alle critiche Pd - Giovanni Barbo si chiedeva «come mai è annunciata la sua presenza visto che non ha delghe in materia» - spiegando che «la nostra forza è la collaborazione: non ci sono prime donne o volontà di primeggiare sugli altri, solo l'obiettivo di lavorare per il bene della città».

PESCATORI - «Un ringraziamento a tutti per aver sistemato questa situazione scandalosa: tengo a precisare che il mercato sarà operativo da martedì al 100% - sottolinea Franco Bullo, in rappresentanza dei concessionari del Mercato ittico -. Un ringraziamento poi va ai nostri clienti e alle pescherie che hanno capito la situazione, noi stessi li abbiamo indirizzato i verso i nuovi fornitori, così la città non è restata del tutto scoperta. Spero che questo sia un punto da cui partire con l'idea di un nuovo mercato».

Anche Livio Amato, rappresentante dei venditori al dettaglio della Confcommercio, conferma che a«bbiamo retto l'urto e siamo riusciti a non sospendere un servizio alla città, non avevano tutti gli articoli, ma non abbiamo sospeso il servizio». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento