Cronaca

Coronavirus, i fiorai possono restare aperti

Confcommercio: "La vendita dovrà essere organizzata in modo tale da assicurare il puntuale rispetto delle norme sanitarie in vigore"

ILa vendita al dettaglio di piante, semi, fertilizzanti è consentita anche ai fiorai, come peraltro già avviene attraverso le strutture della GDO, agrarie, aziende agricole e imprese florovivaistiche. La decisione è stata presa a seguito di un approfondito confronto tra Confcommercio e gli organi di controllo dell'intera provincia di Trieste.

"Ovviamente - specifica Confcommercio - , la vendita dovrà essere organizzata in modo tale da assicurare il puntuale rispetto delle norme sanitarie in vigore: meglio operare con mascherina e guanti, mantenendo con il cliente la dovuta distanza di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i fiorai possono restare aperti

TriestePrima è in caricamento