Cronaca

Furto in un bar, rubati soldi e smartphone: ladro incastrato dalle telecamere

E' successo al Caffè Vittoria a Gorizia. I Carabinieri sono riusciti a rintracciare il responsabile, si tratta di un cittadino italiano di 40 anni

E' stato denunciato il ladro che, la notte dello scorso 20 luglio, dopo aver forzato la porta, si è introdotto all'interno del Caffè Vittoria dove ha sottratto diverse centinaia di euro dal registratore di cassa ed un telefono cellulare. A dare l'allarme una dipendente che, dopo essere stata allertata dal personale addetto alle pulizie che aveva riscontrato sulla porta d’ingresso del locale evidenti segni di effrazione, ha chiamato la Polizia.

Le indagini

Le indagini condotte dal personale della Squadra mobile, grazie anche le immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza del locale e da quello pubblico presente nel centro cittadino, hanno permesso di individuare il responsabile del reato, identificato in seguito in N.A., del 1979.

Il 23 luglio gli investigatori hanno rintracciato l’uomo nei pressi del comune di Gorizia; accompagnato negli uffici della caserma Massarelli, lo stesso ha ammesso le proprie responsabilità, consegnando spontaneamente il telefono cellulare oggetto del furto. Proseguono invece le indagini per un fatto analogo, verificatosi il giorno precedente, presso un bar in via Oberdan.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un bar, rubati soldi e smartphone: ladro incastrato dalle telecamere

TriestePrima è in caricamento