Cronaca Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza dell'Ospitale

Giovane triestino sorpreso a rubare psicofarmaci al Maggiore, denunciato

Il giovane è stato trovato da personale sanitario mentre frugava all’interno della sala medicinali di un reparto dell’Ospedale Maggiore. Denunciato

Ieri sera domenica 19 gennaio la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato un triestino, W.B. le sue iniziali, nato nel 1996. Il giovane è stato trovato da personale sanitario mentre frugava all’interno della sala medicinali di un reparto dell’Ospedale Maggiore. Gli operatori di una Volante giunti sul posto hanno quindi recuperato due flaconcini di benzodiazepine, farmaco che aveva da poco sottratto. Dopo le formalità di rito e l'intervento degli agenti, l’uomo è stato deferito alla locale Procura della Repubblica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane triestino sorpreso a rubare psicofarmaci al Maggiore, denunciato

TriestePrima è in caricamento