rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Giardini inquinati, FareAmbiente: «Auspichiamo controlli anche in altre zone»

Così si esprime Giorgio Cecco coordinatore di FareAmbiente.

«Condividiamo le preoccupazioni dei cittadini sui giardini inquinati, comunque non si tolga l'attenzione sulla Ferriera e non si alimentino allarmismi mirati, ma si facciano tutte le verifiche necessarie per tutelare la salute pubblica»

Così si esprime Giorgio Cecco coordinatore di FareAmbiente. 

«Auspichiamo ulteriori controlli anche in altre zone, soprattutto quelle frequentate dai bambini ed una programmazione eventuale di bonifica, però agendo prima di tutto per eliminare le fonti di inquinamento – sottolinea Cecco – finora solo sperimentazioni sul piano del traffico, irrisolta la questione Ferriera ed insufficienti gli interventi per il risparmio energetico che interessano gli impianti di riscaldamento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini inquinati, FareAmbiente: «Auspichiamo controlli anche in altre zone»

TriestePrima è in caricamento