Cronaca Duino-Aurisina

Giovane Triestino Vittima di una Truffa su subito.It

La vittima sperava di finalizzare l'acquisto di un Ipad 4 per 250 euro Continua l’attività d’indagine del Comando Compagnia Carabinieri di Aurisina nell’ambito delle frodi informatiche. Infatti, qualche giorno fa, i militari, a termine di mirata...

La vittima sperava di finalizzare l'acquisto di un Ipad 4 per 250 euro

Continua l'attività d'indagine del Comando Compagnia Carabinieri di Aurisina nell'ambito delle frodi informatiche. Infatti, qualche giorno fa, i militari, a termine di mirata attività investigativa svolta in seguito alla denuncia presentata da un 21enne triestino, hanno denunciato in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria, per il reato di frode informatica, nonché per sostituzione di persone e per possesso, fabbricazione ed uso di documenti d'identificazione falsi, due persone residenti in provincia di Pescara, già conosciute alle forze di polizia, il 32enne P.D.M. e il 29enne D.G.C..

I due cyber criminali, dopo aver aperto un conto postale postepay utilizzando documenti d'identità e codice fiscale completamente falsi, si sono registrati sul sito web di compra/vendita Subito.it creando un account "di fantasia", quindi anch'esso riconducibile ad una "ulteriore" falsa identità. Fatto ciò, hanno indebitamente portato a termine una frode informatica, riuscendo ad ottenere la somma di 250 euro a fronte della vendita di un Apple Ipad 4, ovviamente mai concretizzatasi nonostante il pagamento da parte del 21enne triestino.

Il Comando Compagnia Carabinieri di Aurisina è stato particolarmente impegnato nel perseguire reati di questo specifico settore tanto che dall'inizio dell'anno 2013 ad oggi ha denunciato già diverse persone per fatti analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane Triestino Vittima di una Truffa su subito.It

TriestePrima è in caricamento