Cronaca

Classifica governatori e sindaci, in Fvg calano tutti: Fedriga è terzo, Dipiazza 66esimo

Lo dice il tradizionale studio pubblicato dal quotidiano Il Sole 24 Ore. Anche il leghista soffre un leggero calo ma resta comunque tra i primi governatori d'Italia. Il sindaco del capoluogo è 66esimo, Ziberna (in calo) è ottavo, Fontanini perde oltre due punti e anche Ciriani cala

Massimliiano Fedriga è terzo mentre Roberto Dipiazza è appena 66esimo. Sono questi i risultati della tradizionale classifica che analizza il gradimento su governatori di regione e sindaci delle grandi città e pubblicata dal quotidiano Il Sole 24 Ore nell'edizione di oggi 5 luglio. L'esponente leghista, presidente della Conferenza delle Regioni, nonostante un calo dello 0,9 per cento rispetto all'anno precedente, resta comunque lì davanti, subito dietro all'inarrivabile governatore del Veneto Luca Zaia e al secondo, il dem Stefano Bonaccini che guida l'Emilia Romagna. Fedriga condivide il gradino più basso del podio con Vincenzo De Luca, vulcanico presidente della Campania e con i sondaggi che lo danno in crescita esponenziale (con un +13 per cento rispetto al 2020 ndr). Infine, c'è da registrare una differenza del +1,9 per cento tra la governance poll registrata nel 2021 e il giorno dell'elezione. 

Sul fronte dei sindaci, la 66esima posizione di Dipiazza fa registrare un leggero calo (un 0,6 per cento ndr) rispetto al 2016, mentre Rodolfo Ziberna, sindaco di Gorizia, è ottavo nonostante il calo dello 0,8 per cento tra il 2021 ed il 2017. A Udine Pietro Fontanini crolla di oltre due punti rispetto all'anno della sua elezione ed infine Ciriani a Pordenone soffre di un calo dell'1,3 per cento, rispetto all'anno della sua elezione, il 2016. In sintesi, tutti i primi cittadini dei capoluoghi del Friuli Venezia Giulia (tutti di centrodestra) fanno registrare un calo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Classifica governatori e sindaci, in Fvg calano tutti: Fedriga è terzo, Dipiazza 66esimo

TriestePrima è in caricamento