Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Immigrazione Clandestina: nove Africani Fermati sul Carso

Nove clandestini africani sono stati rintracciati l’altro pomeriggio nella zona di Basovizza dalla IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. Si tratta di tre donne e sei uomini, tra i 16 e i 30 anni, provenienti dal Burkina Faso, Mali e...

Nove clandestini africani sono stati rintracciati l'altro pomeriggio nella zona di Basovizza dalla IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste. Si tratta di tre donne e sei uomini, tra i 16 e i 30 anni, provenienti dal Burkina Faso, Mali e dalla Somalia, tutti senza documenti.
I nove sono stati rintracciati in piccoli gruppi dalle pattuglie impegnate nelle consuete attività di retrovalico; erano da poco entrati in Italia a piedi attraverso la zona boschiva.
Al termine delle verifiche, i minorenni sono stati affidati a un'idonea struttura regionale, mentre gli altri sono stati accompagnati all'Ufficio Immigrazione della locale Questura.

Il personale della Polizia di Frontiera ha provveduto alle immediate necessità degli stranieri, soprattutto della donna in stato di gravidanza e di un'altra donna che ha avuto bisogno anche di cure ospedaliere.
Secondo i primi accertamenti, i nove clandestini non hanno viaggiato insieme bensì in più piccoli gruppi, e nessuno di loro era diretto in Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione Clandestina: nove Africani Fermati sul Carso

TriestePrima è in caricamento