Immigrazione incontrollata: sabato la manifestazione in piazza Unità

La manifestazione è stata organizzata da "son Giusto Trieste" che ha dato appuntamento alla cittadinanza questo sabato alle 13

Foto Aiello

"Son Giusto Trieste" è pronta a scendere in piazza sabato 20 giugno contro l'immigrazione incontrollata. L'annuncio è apparso sulla loro pagina Facebook, in cui viene invitata la cittadinanza. Come specificato nel loro post, si tratta di una manifestazione "senza distinzione politica".

"Contro gli arrivi incontrollati dalla Slovenia e per un confine controllato, contro l'invesione nella nostra città, contro il business dell'immigrazione - si legge ancora -. Per una Trieste che vuole ritornare ad essere sicura senza risse e spaccio di droga, una Trieste dove si possa tornare a passeggiare a tutte le ore senza paura. Per una Trieste che con quasi 4.000 disoccupati, non può’ più mantenere migliaia di disperati, che vuole al massimo 550 ospiti come l'accordo tra A.N.C.I e Viminale del 2016, che prevede al massimo 2,5 migranti ogni mille abitanti. Per un controllo fiscale e contabile della Guardia di Finanza sui milioni spesi da Onlus, Cooperative e Caritas".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento