Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Inaugurato il Punto Enel di Galleria Tergesteo, fra Bollette e Film d'Autore

Un punto di riferimento per scoprire come risparmiare sulla bolletta, oltre a tanti servizi innovativi, ma anche per rivivere le emozioni del cinema d’autore. È il nuovo Punto Enel di Trieste di galleria Tergesteo. Si è svolta oggi...

Un punto di riferimento per scoprire come risparmiare sulla bolletta, oltre a tanti servizi innovativi, ma anche per rivivere le emozioni del cinema d'autore.

È il nuovo Punto Enel di Trieste di galleria Tergesteo. Si è svolta oggi l'inaugurazione dello spazio di Enel Energia, rinnovato negli arredi e nelle soluzioni tecnologiche ideate per rendere sempre più efficiente e rapido il servizio ai clienti, con la partecipazione di Gianfilippo Mancini responsabile della divisione Generazione e mercato di Enel.

La cerimonia per il nuovo inizio del Punto Enel di Trieste è inoltre stata impreziosita dalla proiezione di una serie di cortometraggi selezionati tra quelli delle ultime edizioni di Maremetraggio International Short Film Festival.

Dopo il Veneto e il Friuli, "Corti in tour - Al cinema come una volta" raggiunge dunque anche la città giuliana per un'iniziativa all'insegna del cinema d'autore. Circa una quindicina le pellicole in programma, che saranno proposte all'interno del Punto Enel anche nei prossimi giorni.

Tra queste, il vincitore assoluto dell'edizione 2011, "41" di Massimo Cappelli, l'opera vincitrice dei Nastri d'Argento per il cortometraggio, "Habibi", del regista triestino Davide Del Degan e il corto prodotto dall'associazione Maremetraggio e ambientato a Lignano Sabbiadoro, "La penna di Hemingway", di Renzo Carbonera con Sergio Rubini.

Tante storie diverse, dai viaggi interstellari ai piccoli problemi quotidiani, ma tutte capaci di offrire agli spettatori un insolito spaccato sull'attualità italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il Punto Enel di Galleria Tergesteo, fra Bollette e Film d'Autore

TriestePrima è in caricamento