Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Insiel cambio al vertice, interrotto rapporto Direttore generale Maria Grazia Filippini

Lascia il ruolo di Direttore generale Maria Grazia Filippini, i poteri di gestione faranno capo al Consiglio di Amministrazione, sino alla riassegnazione dell'incarico

È stato consensualmente interrotto il rapporto in base al quale Maria Grazia Filippini ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di direttore generale di Insiel Spa, la Società ICT in house della Regione Friuli Venezia Giulia. I poteri di gestione dell'azienda saranno in capo al Consiglio di Amministrazione, sino a che l'incarico non sarà riassegnato.

Nel ringraziare Filippini per il lavoro svolto sin qui, l'Amministrazione regionale ribadisce fiducia in tutta la struttura di Insiel, che ha attraversato successive fasi di innovazione, individuando i suoi obiettivi e operando in coerenza di mandato.

Questo è stato possibile grazie alle doti professionali del personale, che nel suo complesso ha saputo mettere a frutto la preziosa eredità rappresentata dall'eccellente piano industriale elaborato dal compianto Lorenzo Pozza. Rimangono in primo piano alcune priorità strategiche che Insiel sta attuando per la Regione, tra cui la digitalizzazione del sistema sanitario e il supporto agli Enti locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insiel cambio al vertice, interrotto rapporto Direttore generale Maria Grazia Filippini

TriestePrima è in caricamento