menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doveva essere in isolamento ma viaggiava in pullman: denunciata

La donna, di 61 anni, stava andando in Romania. Nella stessa giornata la Polfer ha identificato tramite impronta digitali un uomo senza documenti

Ieri sera personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Duino Aurisina ha denunciato una cittadina rumena del 1959 che si è sottratta all’isolamento fiduciario che stava effettuando nel suo domicilio di Padova. E’ stata identificata mentre si trovava a bordo di un pullman diretto in Romania.

La locale Polfer, infine, ha indagato ieri sera per false dichiarazioni sulla propria identità e in quanto straniero sprovvisto di documenti di identità un cittadino che, grazie ai riscontri dattiloscopici, è risultato essere un eritreo nato nel 1989.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il deserto del Sahara ricoperto di neve: le foto sono virali

Arredare

Come arredare casa in perfetto stile boho chic

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg, 679 nuovi contagi e 24 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento