Cronaca

L'assessore porta pizze e prende anche la mancia

Lorenzo Giorgi nel tempo libero aiuta gli amici e soci de "L'Abbuffata" da poco inaugurata all'Ippodromo

«Sommersi di lavoro, con decine di consegne da fare, dopo 25 anni (dai tempi della Lanternina) ho "rivestito" il ruolo di porta pizze... e go ciapa anche la mancia!». Questo il post Facebook divertito di Lorenzo Giorgi, l'assessore dalle "mille" deleghe (tra cui il Patrimonio e il Commercio) e dei video sul social network in cui anticipa e riassume di giorno in giorno il suo lavoro in Comune, la scorsa domenica è tornato a cimentarsi con un lavoro tipicamente giovanile con lo spirito di sempre espresso nell'hashtag #nonmecascalacorona; d'altronde già in passato Giorgi avevano dimostrato abnegazione per la causa come per l'amatriciana solidale in piazza Ponterosso: in quell'occasione i triestini hanno potuto godere del servizio degli assessori e consiglieri comunali (della maggioranza) dietro i fornelli, servire pulire i tavoli. 

Giorgi ha inaugurato da pochi giorni la pizzeria-braceria "L'Abbuffata" all'ex Hip-Hop, con gli amici di sempre Andrea Giovannini (consigliere forzista in III Circoscrizione) e Patrick Caroppo, con i quali ha ottenuto il grande successo consolidato negli anni della "Sagra de la sardela", quest'anno  ospite proprio dell'Ippodromo a causa del rifacimento tanto agognato del campo di calcio del Campanelle. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore porta pizze e prende anche la mancia

TriestePrima è in caricamento