rotate-mobile
Cronaca Via dell'Orologio

La Croce rossa dona dei Cpap per la ventilazione al sistema sanitario del Fvg

Riccardi: "Utilissimi perché permettono di trattare il paziente senza trasferirlo in terapia intensiva e anche in ambito domiciliare". Fedriga: "Cri è modello per tutto il Fvg"

La Croce Rossa del Fvg ha oggi donato al sistema sanitario regionale delle apparecchiature YH830 Bi-level Pap (ventilatori per Cpap con maschera facciale), destinabili sia all'impiego emergenziale sia in ambito ospedaliero che domiciliare, quotati sul mercato per oltre 10mila dollari l'uno. La donazione è avvenuta alla presenza del vicegovernatore con delega alla salute Riccardo Riccardi, del presidente Massimiliano Fedriga e della presidente Cri Fvg, Milena-Maria Cisilino.

"Croce rossa italiana rappresenta il modello di comunità del Fvg. Mettersi a disposizione degli altri senza chiedere è indice di un grande senso di responsabilità che tutti dobbiamo prendere a modello per affrontare queste ultime settimane dove i contagi sono ancora alti e dobbiamo mettere in sicurezza il nostro territorio, il nostro sistema ospedaliero e i cittadini di questa regione" ha dichiarato il presidente.

"Ringrazio la Croce rossa - ha poi asserito Riccardi - per aver donato questi macchinari, così rari e introvabili a inizio pandemia, utilissimi perché permettono di trattare il paziente senza trasferirlo in terapia intensiva e anche in ambito domiciliare. Un ringraziamento anche per il loro importante supporto alla campagna vaccinale”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Croce rossa dona dei Cpap per la ventilazione al sistema sanitario del Fvg

TriestePrima è in caricamento