rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Prevenzione del melanoma e dei tumori cutanei, a Monfalcone apre il nuovo ambulatorio Nevi

I cittadini possono rivolgersi al neo ambulatorio del San Polo per essere sottoposti alla mappatura dei nei. Cisint: "Prevenzione e corretta comunicazione strumenti prioritari"

E' stato inaugurato oggi, 22 novembre, al San Polo Monfalcone il nuovo ambulatorio Nevi, per la prevenzione del melanoma e dei tumori cutanei. Uno spazio in collaborazione con la prestigiosa Clinica dermatologica di Trieste, struttura di eccellenza in Friuli Venezia Giulia e una delle sedi del gruppo regionale per la diagnosi precoce del melanoma cutaneo, in aggiunta ora a Trieste e Gorizia. L’ambulatorio monfalconese è condiviso con la chirurga plastica.

"La prevenzione e la corretta comunicazione sono gli strumenti prioritari per prevenire il melanoma che nella nostra zona manifesta un indice di incidenza altissimo - ha dichiarato il sindaco Anna Maria Cisint presente all'inaugurazione -. Una risposta importante per il territorio laddove il medico si avvicina al paziente, trovando così conferma quanto individuato dalla riforma sanitaria che ha voluto rovesciare la tendenza e portare i servizi vicino ai cittadini e non viceversa”. I cittadini possono rivolgersi al neo ambulatorio, aperto tre volte a settimana, per essere sottoposti alla mappatura dei nei. "Ringrazio il dir Poggiana, Asugi e tutti gli operatori sanitari per il grande sforzo fatto per questa apertura, in un periodo complessivo come quello che stiamo nuovamente vivendo" ha concluso Cisint.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione del melanoma e dei tumori cutanei, a Monfalcone apre il nuovo ambulatorio Nevi

TriestePrima è in caricamento