menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ignora il divieto di ritorno e viene "beccato" con merce rubata

Il giovane aveva nello zaino diversi capi di vestiario con il cartellino e quattro confezioni di profumo. E' stato denunciato per ricettazione, oltre che per la menzionata inottemperanza

Fermati e identificati in via delle Zudecche quattro cittadini kosovari. Durante i controlli, uno di loro, un 20enne F.I., è risultato inottemperante al decreto di divieto di ritorno nel Comune di Trieste. Inoltre, la Polizia ha trovato nel suo zaino numerose placche antitaccheggio danneggiate, alcuni capi di vestiario con il cartellino e quattro confezioni di profumo, materiale che il giovane non è stato in grado di giustificare il possesso.

È stato denunciato per ricettazione, oltre che per la menzionata inottemperanza.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento