Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Messe del 1 gennaio: le offerte verranno devolute alla Diocesi di Sisak

La decisione è stata presa dall'Arcivescovo mons. Giampaolo Crepaldi a seguito del terremoto in Croazia.

A seguito del terremoto in Croazia, l'Arcivescovo mons. Giampaolo Crepaldi ha disposto che tutte le offerte che verranno raccolte durante le Messe del 1 gennaio nelle chiese della Diocesi di Trieste verranno devolute alla Diocesi di Sisak per gli interventi più urgenti. "In relazione ai ripetuti e distruttivi terremoti che hanno investito la vicina Repubblica di Croazia ed in particolare alcune zone della Diocesi di Sisak - si legge nella nota stampa - , l'Arcivescovo mons. Giampaolo Crepaldi unitamente alla Diocesi tergestina esprime la più profonda vicinanza ai propri confratelli Vescovi, ai sacerdoti, ai religiosi e religiose e a tutta la popolazione colpita da questi dolorosi eventi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messe del 1 gennaio: le offerte verranno devolute alla Diocesi di Sisak

TriestePrima è in caricamento