Cronaca

Falsifica un documento per entrare in discoteca: minorenne nei guai

Il documento esibito dalla giovane risultava essere stato smarrito lo scorso gennaio da una maggiorenne.

Guai per una minorenne che, questa notte, al momento dell'ingresso in una discoteca del centro, ha presentato un documento falso all'addetto alla sicurezza. E' stato quest'ultimo a notare da subito che la fotografia presente sulla carta d'identità era stata sostiuita e ad interpellare un equipaggio della Squadra Volante in servizio di controllo del territorio.
Giunti sul posto, gli operatori della Polizia di Stato hanno appurato che il documento risultava essere stato smarrito lo scorso gennaio da una maggiorenne.

Accompagnata in Questura, apprese le reali generalità e la data di nascita, la giovane è stata denunciata ed è stata riaffidata alla madre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsifica un documento per entrare in discoteca: minorenne nei guai

TriestePrima è in caricamento