rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Mondiale per club di coastal rowing: Il Circolo Canottieri Saturnia Campione del Mondo

10.42 - Simone Ferrarese, Alessandro Mansutti , Nicholas Brezzi Villi, Lorenzo Tedesco e Stefano Gioia al timone bissano il successo del 2013

Nel Mondiale per club di coastal rowing il quattro di coppia con timoniere formato da Simone Ferrarese, Alessandro Mansutti , Nicholas Brezzi Villi, Lorenzo Tedesco e Stefano Gioia al timone hanno vinto per il secondo anno consecutivo il titolo mondiale, dopo quello del 2013 di Helsingborg (SVEZIA).

Condizioni meteomarine al limite della praticabilità hanno determinato la decisione del comitato di regata di ridurre il percorso da 6000 metri a 4650 mt.

Mare molto mosso e forte vento hanno condizionato da subito l’andamento della gara determinando una prima selezione.  L’equipaggio del Saturnia, dopo un primo lato combattuto con le imbarcazioni dell’Elpis di Genova e l’equipaggio di Monaco, dopo la virata alla prima boa prende il comando della gara.

Grazie alla grande esperienza in questa specialità Ferrarese e compagni sono riusciti a mentenere la compostezza nella vogata, condizione estremamente difficile con queste condizioni del mare,  e mantenere salda la prima posizione, vincendo di ben 48 secondi sull’equipaggio giunto secondo, gli ungheresi del Budapest Rowing Club. Terza la canottieri Elpis di Genova.

Nel doppio Paolo Ghidini e Federico Parma hanno avuto mola difficoltà a ripetere la gara di ieri a causa della grande difficoltà dovuta alle alte onde ed al forte vento. 

Per i nostri due atleti è stata la prima esperienza con queste condizioni del mare, ed hanno finito la loro gara all’ottavo posto ; una penalità di 60 secondi li ha relegati all’undicesimo nella classifica finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiale per club di coastal rowing: Il Circolo Canottieri Saturnia Campione del Mondo

TriestePrima è in caricamento