Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

È morto Stelio Spadaro, promosse il confronto tra destra e sinistra

Si è spento questa notte, all'età di 84 anni uno dei personaggi più importanti della scena politica triestina degli ultimi 50 anni. Istriano, fu tra i promotori dell'operazione Illy in politica

La classe politica triestina ricorda Stelio Spadaro come uno degli ultimi rappresentanti istituzionali in grado di guardare al confronto. Non fu esente da critiche - che piombarono su di lui da parte di un'area della sinistra triestina - soprattutto per aver promosso incontri come quello storico Violante-Fini nel 1998 o, il suo dialogo con Roberto Menia. 

Dirigente del PCI

Spadaro era stato un dirigente del Partito Comunista Italiano prima e poi, con la scissione, era confluito nei Pds. Insegnante di scuola, ha saputo unire la politica triestina nel nome di una visione comune. Si professava mazziniano. Aveva avviato un confronto diretto sulle tematiche legate all'esodo giuliano-dalmata e al dramma delle foibe. 

Fu tra i promotori e gli ideatori della candidatura di Riccardo Illy a sindaco di Trieste, durante una stagione politica che necessitava di uno sblocco, soprattutto alla luce degli scandali e della crisi istituzionale post Tangentopoli. Illy fu il primo sindaco di centro-sinistra a governare Trieste dopo anni di strapotere democristiano e della Lista per Trieste. 

Il ricordo dei politici di oggi

Per Roberto Cosolini, "Spadaro fu capace di unire due mondi, quello della politica e quello della società civile. Dobbiamo sicuramente a lui l'intuizione di aver aperto una stagione importante, quella del civismo di sinistra, a sostegno di Riccardo Illy nella corsa a sindaco". Francesco Russo parla del fatto che "su alcuni temi abbiamo avuto visioni differenti. Ma da lui ho imparato che sulle grandi questioni che investono il futuro della nostra città destra e sinistra hanno il dovere di dialogare e trovare un punto di incontro. Ed è un insegnamento che non dimenticherò mai".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Stelio Spadaro, promosse il confronto tra destra e sinistra

TriestePrima è in caricamento