rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Opicina, continuano le iniziative legate alle festività

Il programma della manifestazione natalizia prevede per mercoledì 31 dicembre alle ore 19 nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo la celebrazione della Messa cantata dal coro parrocchiale

Nel presepe di Opicina di Nonna Bruna è nato Gesù Bambino. A deporlo nella mangiatoia mercoledì 24 dicembre, al termine della solenne processione, il parroco della Chiesa di San Bartolomeo di Opicina, Don Franc Pohaja?, che ha impartito la benedizione. E' seguita la mattina di Natale la celebrazione della Messa Solenne. Nel pomeriggio del 25 dicembre nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo si è poi tenuto il Concerto di Natale con la partecipazione dei cori di Opicina: Coro giovanile “Vesela Pomlad”, Coro misto “Sveti Jernej”, Coro virile “Stane Mali?”, Coro di bambini e giovani e Coro virile “SKD Tabor”.

Il presepe in legno, ideato e realizzato a cura di “Nonna” Bruna Carli, 88 anni, è composto da una trentina di statue: una ventina di figure grandi e vari animaletti di contorno (porcellini, conigli, pecorelle, gallo e galline). Oltre alla Sacra Famiglia e i tre Re Magi, vi trovano posto due pastori, alcune figure che portano dei doni al Bambinello, una donna in groppa a un asinello, vari pastorelli e un pescatore con tanto di cascatella d'acqua. Come già sperimentato con successo l'anno passato, alcune statuine sono state opportunamente posizionate nella aiuole lungo il percorso da Strada di Vienna verso via Nazionale per accompagnare idealmente i passanti fino al fulcro del presepe di via di Prosecco.

E, com'è tradizione in occasione delle Festività natalizie, le vie del centro di Opicina saranno abbellite con decorazioni molto particolari, offerte dai soci del Consorzio e realizzate con materiali di recupero fornite dai negozianti. Novità di quest'anno, un migliaio di addobbi argentati a forma di fiocchi di neve realizzati da Nonna Bruna nell'arco di tre mesi. Ancora più ricco il presepe, che si arricchisce di nuovi personaggi e di una nuova e luminosa stella cometa. Proseguono intanto fino all'11 gennaio 2015 le manifestazioni di “Natale con Noi”, manifestazione che a cura del Consorzio Centro in Via Insieme a Opicina/Skupaj na Op?inah che durante le Festività ravviverà il borgo carsico accendendolo delle luci e addobbandolo dei colori del Natale. 

Il programma della manifestazione natalizia prevede per mercoledì 31 dicembre alle ore 19.00 nella Chiesa di San Bartolomeo Apostolo la celebrazione della Messa di ringraziamento cantata dal coro parrocchiale misto seguita dalle Litanie eseguite dal coro virile “Stane Mali?”. A chiudere il ricco calendario di iniziative, domenica 11 gennaio alle ore 18.00, sarà il Concerto di Capodanno nella sala culturale Tabor con l'esibizione dell'orchestra “Celjski Godalni Orkester” diretta da Nenad Firšt.

“Natale con noi” è promosso dal Consorzio Centro in Via - Insieme a Opicina/Skupaj na Op?inah in collaborazione con il Comune di Trieste e la II Circoscrizione Altipiano Est e grazie al contributo di Confcommercio, Terziaria Trieste e Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadru?na Kraška Banka.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opicina, continuano le iniziative legate alle festività

TriestePrima è in caricamento