Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Assegnati alla Questura di Trieste otto nuovi agenti

Gli agenti sono stati assegnati alle Volanti e ai Commissariati di Duino Aurisina e Opicina

Foto Aiello

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha assegnato alla Questura di Trieste otto agenti trasferiti direttamente al termine del 212° corso di formazione e a seguito di un'ordinaria movimentazione dei dipendenti della Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale.

Questi operatori andranno ad implementare il fondamentale settore del controllo del territorio, in quanto il Questore Irene Tittoni ha deciso di assegnarli all'Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico, in sostanza alla Squadra Volante, e al Commissariato distaccato di Duino Aurisina e a quello sezionale di Opicina. Quest’ultimo necessitava di nuove e giovani risorse in quanto da anni in carenza di organico a causa di trasferimenti e di pensionamenti di personale.

Si tratta di un presidio strategico per la zona, realtà a ridosso della Slovenia e interessata da notevoli flussi non soltanto veicolari in transito, coinvolta anche nel fenomeno migratorio. L’obiettivo del Questore è quello di rafforzare la presenza della Polizia di Stato sul territorio e di vicinanza ai cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnati alla Questura di Trieste otto nuovi agenti

TriestePrima è in caricamento