rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Polizia / Piazzale Straulino

Passeur approfitta della Barcolana e trasporta due famiglie con bambini: arrestato

Due persone hanno visto l'uomo mentre faceva scendere dall'auto le persone con fare sospetto. Gli stranieri sono indagati in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato

Viene visto mentre fa scendere dall'auto due famiglie straniere durante il villaggio Barcolana, sulle rive. I due episodi, a poca distanza di tempo, sono stati segnalati all'Ufficio prevenzione generale e Soccorso pubblico della Questura nella serata di venerdì 7 ottobre. La polizia ha così arrestato un passeur kosovaro, responsabile di aver favorito l’ingresso irregolare sul territorio nazionale di tre cittadini stranieri, di nazionalità curdo-irachena. Nella stessa serata era stato segnalato che una famiglia di nazionalità curda con bambini piccoli dormiva in piazza Libertà, ma non è stato accertato che si tratti delle stesse persone.

Nello specifico, le volanti della Questura di Trieste sono state inviate in Piazzale Straulino e Rode, a seguito della segnalazione del responsabile della sicurezza del Villaggio Barcolana, che aveva notato una famiglia di soggetti stranieri scendere da un’auto guidata da un presunto passeur. In particolare, il richiedente ha riferito al personale operante giunto sul posto di aver visto, nel pomeriggio, il conducente di un’autovettura, con targa slovena, far scendere dai sedili posteriori una famiglia di soggetti stranieri. Lo stesso, con molta fretta e con fare sospetto, ha aperto rapidamente il baule, scaricando i borsoni dei probabili clandestini. 

Poco dopo, un altro passante ha riferito agli operatori di aver notato, nel piazzale suindicato, che dalla stessa autovettura erano scesi altri due soggetti stranieri e tre bambini che, dopo aver recuperato velocemente i bagagli, decidevano di nascondersi dietro alcuni cassonetti per cambiarsi e dirigersi verso la stazione ferroviaria della città. Pertanto, il passeur è stato arrestato e gli altri soggetti stranieri indagati in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeur approfitta della Barcolana e trasporta due famiglie con bambini: arrestato

TriestePrima è in caricamento