Venerdì, 19 Luglio 2024
Immigrazione illegale / Isontino

Trasportava cinque migranti stipati in auto: arrestata una passeur a Gorizia

La quarantenne è stata fermata al valico di San Pietro. I cinque migranti erano entrati illegalmente in Italia, probabilmente diretti verso la Francia

GORIZIA - Trasportava cinque migranti stipati nella sua auto ed è stata arrestata dai carabinieri di Gorizia. E' successo a una donna di 40 anni domenica 25 giugno. La quarantenne, di nazionalità rumena, è ritenuta responsabile di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'auto, con targa rumena, era stata presa a noleggio e stava attraversando il valico di San Pietro a Gorizia quando è stata fermata per un controllo dai militari. I carabinieri hanno trovato cinque cittadini extracomunitari provenienti dal Nepal e verosimilmente diretti verso la Francia, risultati essere entrati illegalmente in Italia. La donna è stata quindi condotta al Coroneo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria Isontina. I cinque cittadini extracomunitari sono stati affidati a una struttura di accoglienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportava cinque migranti stipati in auto: arrestata una passeur a Gorizia
TriestePrima è in caricamento