Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Piazza della Liberta': Ubriaco fa Pipi' con le Spalle Appoggiate ad un Albero...Atti Osceni in Luogo Pubblico

Teatro dell’episodio è piazza Libertà, alle 17 di mercoledì pomeriggio, davanti a moltissime persone di passaggio, a piedi o sugli autobus fermi al capolinea.M.T., triestino di 55 anni, sta bivaccando con altre tre persone sulle panchine della...

Teatro dell'episodio è piazza Libertà, alle 17 di mercoledì pomeriggio, davanti a moltissime persone di passaggio, a piedi o sugli autobus fermi al capolinea.
M.T., triestino di 55 anni, sta bivaccando con altre tre persone sulle panchine della piazza.
Tutti sono ubriachi.
A un certo punto il "nostro" si alza, si dirige verso un albero, parzialmente coperto da un cespuglio, e inizia a fare la pipì.

Una pattuglia di Polizia Locale presente in zona interviene: seguono identificazione, denuncia per ubriachezza manifesta e la "classica" contravvenzione da 500 Euro per aver lordato il suolo pubblico.
Per tutta la durata dell'accertamento l'uomo mantiene un atteggiamento ostile e offensivo nei confronti dei sottufficiali.
E non appena questi si allontanano, ma non tanto da raggiungere il veicolo d'ordinanza, ecco che M.T. rincara la dose, appoggia le spalle all'albero e riprende a urinare davanti alla gente allibita, esibendo platealmente i genitali e urlando "Fatemi un'altra multa, tanto non la pago!".
Il personale di Polizia Locale ritorna sui suoi passi, fa ricomporre l'uomo e gli formalizza un'ulteriore denuncia per atti osceni in luogo pubblico?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza della Liberta': Ubriaco fa Pipi' con le Spalle Appoggiate ad un Albero...Atti Osceni in Luogo Pubblico

TriestePrima è in caricamento