Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Vigili del fuoco, il nuovo direttore generale regionale in Municipio: “Collaborerò con le istituzioni”

È stato ricevuto oggi nel salotto azzurro del palazzo comunale. In passato ha coordinato i soccorsi del tragico crollo del ponte Morandi ed èstato comandante dei Vigili del fuoco di Milano

Visita di presentazione oggi (giovedì 19 agosto) nel salotto azzurro del palazzo comunale di Trieste per l’ingegner Fabrizio Piccinini, nuovo direttore regionale dei Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia.

Laureato in architettura al Politecnico di Milano e in ingegneria all’Università di Pavia, l’ingegner Piccinini è entrato nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nel 1990, è stato comandante a Piacenza, Lecco, Pavia, Ravenna e Biella. Promosso dirigente superiore, ha assunto il comando di Bergamo per poi passare alla guida del comando di Genova, dove ha tra l’altro coordinato i soccorsi del tragico crollo del ponte Morandi. Dal giugno 2020 ad oggi è stato comandante dei Vigili del fuoco di Milano e dall’ 8 luglio di quest’anno è stato designato alla guida della Direzione regionale dei Vigili del Fuoco del Friuli Venezia Giulia.

Nell’esprimere la propria soddisfazione per il nuovo incarico e per essere giunto nella nostra città, l’ing. Fabrizio Piccini ha ribadito il massimo impegno per collaborare con tutte le Istituzioni e le realtà attive sul territorio, mantenendo sempre elevati gli standard operativi dei Vigili del fuoco, per offrire risposte e servizi sempre adeguati e funzionali ai cittadini di Trieste e della sua Regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del fuoco, il nuovo direttore generale regionale in Municipio: “Collaborerò con le istituzioni”

TriestePrima è in caricamento