cambio al vertice

Polizia Postale, "valzer" di dirigenti in Fvg: via De Giorgi e Toresini, arriva Fagone

La dirigente per il Friuli Venezia Giulia va ad assumere l'incarico di capo della Polizia Postale del Piemonte e della Valle d’Aosta, mentre il vicedirigente viene promosso e va a guidare la Postale di Brescia. In arrivo a Trieste da Forlì Cesena la dottoressa Maria Cristina Fagone Buscimese

TRIESTE - Dopo quattro anni cambiano i Vertici del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale e delle Comunicazione del Friuli Venezia Giulia. L’attuale Dirigente dott.ssa Manuela De Giorgi assumerà infatti dal 15 maggio l’incarico di Dirigente del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale e delle Comunicazioni del Piemonte e della Valle d’Aosta mentre il dott. Nicolò Toresini da attuale Vice Dirigente del COSC FVG assumerà da oggi l’incarico di Dirigente della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Brescia.  Durante questi 4 anni sono stati raggiunti importanti obiettivi sia dal punto di vista della repressione con operazioni di rilievo anche internazionale che della prevenzione con l’impegno costante a fianco della cittadinanza e soprattutto dei giovani e delle scuole. A prendere il posto della De Giorgi e proveniente dalla questura di Forlì Cesena sarà la dottoressa Maria Cristina Fagone Buscimese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Postale, "valzer" di dirigenti in Fvg: via De Giorgi e Toresini, arriva Fagone
TriestePrima è in caricamento