menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Possibile Pericolo all'Ambulatorio di San Giacomo

Continuano senza sosta le segnalazioni di possibile pericolo all'interno dell'ambulatorio sanitario di San Giacomo, di proprietà del comune di Trieste, gestito dall'Azienda sanitaria. A tal proposito, ancora l'estate scorsa, si e' svolto un...

Continuano senza sosta le segnalazioni di possibile pericolo all'interno dell'ambulatorio sanitario di San Giacomo, di proprietà del comune di Trieste, gestito dall'Azienda sanitaria.

A tal proposito, ancora l'estate scorsa, si e' svolto un sopraluogo della IV commissione, presieduta dal Pidiellino Lorenzo Giorgi, che aveva verificato una serie di situazioni d'allarme in merito alla sicurezza di tale sito, comunicandole al Sindaco.

Dalla mancanza di maniglioni antipanico alla totale mancanza di uscite di sicurezza, dai locali interni angusti alle problematiche dei servizi igienici.
Una situazione assolutamente pericolosa e presumibilmente fuori norma.

A seguito di tale segnalazione Dipiazza si era impegnato ad intervenire con il dottor Samani dell'Azienda Sanitaria, per risolvere la questione; pero', a distanza di mesi, la situazione e' rimasta pericolosamente uguale.

Proprio per questo il consigliere Giorgi ha presentato una interrogazione urgente per ottenere notizie in merito e nel frattempo, nel rione di San Giacomo, e' nato il comitato per la salvaguardia di S.Giacomo; comitato che intende tutelare i cittadini che si rivolgono a tale ambulatorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento