menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prelievi del Sangue, Iniezioni Ecc... Possibili a Domicilio Grazie a "Cure a Casa"

I triestini potranno sottoporsi a prelievi del sangue, iniezioni e a ogni altra cura infermieristica rimanendo a casa propria grazie a una sinergia tra Federfarma Trieste, Televita, TPS Assistenza (Cooperativa Sociale di servizi infermieristici) e...

I triestini potranno sottoporsi a prelievi del sangue, iniezioni e a ogni altra cura infermieristica rimanendo a casa propria grazie a una sinergia tra Federfarma Trieste, Televita, TPS Assistenza (Cooperativa Sociale di servizi infermieristici) e con la collaborazione di CGS (società di progettazione software gestionale).
Basterà entrare in una qualsiasi farmacia triestina per fare la richiesta.
Grazie alla piattaforma informatica, Televita provvederà in tempo reale a organizzare l'appuntamento al domicilio del richiedente e un infermiere della Tps Assistenza si recherà a casa per somministrare la cura necessaria.

Ma non solo.
Qualora il cittadino avesse difficoltà a recarsi anche nella farmacia sotto casa, potrà ugualmente usufruire del servizio telefonando al numero verde 800 800 840.
I pagamenti per le prestazioni potranno essere effettuati in tutte le farmacie del capoluogo giuliano.

L'iniziativa, che ha riunito importanti realtà del settore sociosanitario locale, nasce dall'idea di rendere più facile la vita di coloro che hanno bisogno di cure, garantendo loro la serenità di rimanere nel proprio confortevole ambiente domestico senza dover per questo rinunciare alla qualità delle prestazioni.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento