menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Google Street View

Google Street View

Aggressione alle 18enne in via dell'Istria: "Stop Prima Trieste" organizza un presidio di sicurezza

Dopo il tentativo di violenza da parte di alcuni profughi, la lista di Marco Prelz organizza un presidio dalle 18 alle 19.30

«"Stop prima Trieste" dice basta. Dopo l'ennesimo atto di tentata violenza di un richiedente verso una ragazza di 18 anni, avvenuto oggi (ieri, lunedì 12 dicembre, ndr) in via dell'Istria, chiediamo per la nostra tutela un incontro con il Prefetto di Trieste Anna Paola Porzio per far sì che questi episodi non si ripetano più e che Trieste ritorni la città sicura che era un tempo».

Marco Prelz, della lista "Stop Prima Trieste" duro dopo l'episodio di violenza raccontato dal consigliere leghista Paolo Polidori: «In questo clima le donne di qualunque età non si sentono più sicure di uscire nemmeno al pomeriggio: domani, "Stop Prima Trieste", guidata da Marco Prelz e Deborah Matticchio, presiederà via dell'istria per assicurarsi che non ci siano ulteriori atti di violenza.  Saremo lì dalle 18 alle 19.30».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento