rotate-mobile
Cronaca Via Antonio Baiamonti

Rapina al Despar con le maschere di Halloween: presi i due rapinatori

10.49 - Nella serata di ieri Carabinieri e Polizia avevano già fermato uno dei due ragazzi, mentre l'altro si è costituito questa mattina

Ieri mattina vi avevamo dato notizia di una rapina avvenuta poco prima delle ore 10 presso il supermercato Despar di via Baiamonti: due giovani triestini, travisati con delle maschere di Halloween e una pistola giocattolo hanno rubato 300 euro per poi darsi alla fuga a piedi.

Subito sono scattate le ricerche da parte delle forze dell’ordine e grazie a una attività sinergica fra la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri, ieri sera i militari hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria uno dei due malviventi (si tratta di un triestino nato nel 1992 e già noto alle forze dell’ordine).

Il complice (un incensurato del 1989), già individuato dagli operatori della Squadra Mobile, sentendosi braccato e avvertendo la morsa degli operatori della Polizia di Stato, si è costituito questa mattina in Questura ed è stato indagato a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Despar con le maschere di Halloween: presi i due rapinatori

TriestePrima è in caricamento