Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina con Spray Urticante: Arrestati

Sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Trieste due malviventi sloveni,  autori di una rapina ai danni di una signora di 68 anni in via Galilei nel centro del capoluogo giuliano. La donna veniva avvicinata in strada da B.M. di 35 anni che gli...

Sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Trieste due malviventi sloveni, autori di una rapina ai danni di una signora di 68 anni in via Galilei nel centro del capoluogo giuliano.

La donna veniva avvicinata in strada da B.M. di 35 anni che gli spruzzava una sostanza urticante negli occhi per strapparle la collanina dal collo; poi scappava a piedi per qualche decina di metri salendo a bordo di una BMW con targa slovena, guidata dal suo connazionale F.M. di 37 anni.

Le pattuglie antirapina della Squadra Mobile si mettevano immediatamente alla ricerca dell'autovettura, individuandola dopo circa un'ora nei pressi di un Compro Oro di via Timeus, dove i due stranieri stavano tentando di vendere la collanina rubata.

I due cittadini sloveni venivano accompagnati in Questura, dove venivano riconosciuti dalla vittima e da un testimone che aveva inseguito a piedi l'aggressore.

I due, conosciuti dalla Polizia slovena come tossicodipendenti e autori di reati contro il patrimonio commessi per procurarsi la droga, avevano scelto Trieste per il loro colpo confidando nel fatto di essere incensurati in Italia, ma l'immediata attuazione del protocollo antirapina della Questura vanificava i loro piani.

Nel corso della perquisizione personale e dell'autovettura veniva sequestrata la bomboletta spray antiaggressione utilizzata per commettere la rapina.

Ora i due cittadini sloveni si trovano ristretti nel carcere di via Coroneo a disposizione del P.M. dr. Giorgio MILILLO con l'accusa di rapina aggravata in concorso.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con Spray Urticante: Arrestati

TriestePrima è in caricamento