Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Su i vaccini, giù i contagi: per la ristorazione si punta ad una riapertura estesa

Massimiliano Fedriga: "Tutte le Regioni si stanno impegnando affinché il settore possa ripartire, in sicurezza, a pieno regime ed il prima possibile"

L'obiettivo è quello di una "riapertura estesa" ed è supportato dal calo dei contagi, dalla campagna vaccinale e dall'arrivo della bella stagione che sembra limitare in maniera "significativa" la diffusione del virus. A dirlo è stato il governatore del Friuli Venezia Giulia a margine di un incontro con l'udinese Marco
Di Giusto, fondatore e amministratore delegato di Cigierre - Compagnia Generale Ristorazione Spa (proprietaria di brand come Old Wild West, Temakinho e
Pizzikotto e controlla oltre 350 ristoranti in Italia e 20 in Francia. 

"Tutte le Regioni si stanno impegnando affinché il settore della ristorazione, fortemente colpito dall'emergenza Covid, possa ripartire, in sicurezza, a pieno
regime il prima possibile, al fine di reintegrare da subito il personale che in questi lunghi mesi non ha potuto lavorare". Come ha spiegato Fedriga, i costi della crisi per determinate categorie produttive sono stati pesantissimi e proprio per questo bisogna accelerare i passaggi decisionali al fine di consentire a queste aziende di poter tornare a lavorare. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su i vaccini, giù i contagi: per la ristorazione si punta ad una riapertura estesa

TriestePrima è in caricamento