rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Rigassificatore, Provincia: «Stop Conferenza dei Servizi, si sospenda procedimento»

La Provincia di Trieste chiede la sospensione della Conferenza di Servizi convocata per il prossimo 11 giugno dal Ministero dello Sviluppo Economico relativa al procedimento di autorizzazione alla costruzione del terminale di rigassificazione di GNL di Zaule

La Provincia di Trieste chiede la sospensione della Conferenza di Servizi convocata per il prossimo 11 giugno dal Ministero dello Sviluppo Economico relativa al  procedimento di autorizzazione alla costruzione del terminale di rigassificazione di GNL di Zaule, a Trieste.

Con una lettera inviata al Dicastero romano, l’amministrazione provinciale richiama le disposizioni contenute nel decreto interministeriale 808 del 2009, e in particolare quella relativa all’obbligo dell’acquisizione della compatibilità ambientale sul progetto SNAM prima della convocazione delle Conferenza.  

Rileva come sia ancora mancante detto decreto relativo alla dichiarazione di compatibilità ambientale sulle opere di allaccio del rigassificatore alla rete nazionale dei metanodotti. La prima Conferenza di Servizi del novembre del 2012 si era chiusa peraltro affermando che la successiva convocazione era subordinata proprio all’emissione del citato provvedimento ministeriale.

Preso atto che tale decreto non risulta a tutt’oggi emanato – si legge nella lettera inviata dalla Presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat, al Ministero e agli altri Ministeri e soggetti interessati  - e che anzi nella recente riunione finale della Commissione VIA Nazionale sul rigassificatore si esprimono rilevanti perplessità in ordine agli impatti di cui al progetto (SNAM) come così oggi proposto ed acquisito, l’amministrazione provinciale ritiene non sussistano i presupposti in fatto e diritto per la convocazione effettuata e chiede la sospensione del procedimento sino a quando non si saranno concretizzati gli atti presupposti e richiamati, con riserva sin d’ora dell’assunzione di ogni conseguente atto di tutela”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigassificatore, Provincia: «Stop Conferenza dei Servizi, si sospenda procedimento»

TriestePrima è in caricamento