menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in casa di un detenuto, sorpreso dal vicino

Marino Moro, del 1977, è stato sorpreso dalla Squadra Volante mentre era intento a svaligiare l'appartamento del vicino di casa

Nella  serata di domenica 21 agosto la Polizia di Trieste ha arrestato in flagranza di reato Marino Moro, del 1977, sorpreso dalla Squadra Volante mentre era intento a svaligiare l'appartamento del vicino di casa assente perché detenuto presso il carcere del Coroneo

Ad accorgersi della presenza dell'uomo all'interno dell'abitazione nello stabile di via Orlandini 2 un amico del proprietario, che aveva avuto in affidamento dallo stesso le chiavi di casa durante la sua assenza.

Il vicino, notando la luce accesa di una stanza  dalla pubblica via, è entrato dove ha notato evidenti segni di scasso sulla porta d'ingresso e la presenza di Moro, al quale ha chiesto spiegazioni che non hanno convinto l'uomo.

Il vicino ha quindi immediatamente allertato il 113, permettendo  così alla Volante, al termine di accertamenti e perquisizioni che hanno portato al rinvenimento di diversi oggetti sottratti, di arrestare Moro e condurlo al Coroneo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: in Fvg 90 nuovi casi, nessun decesso a Trieste

  • Cronaca

    Incendio in via Belpoggio: evacuato lo stabile

  • Cronaca

    Poliziotti uccisi in Questura, Meran dovrà restare in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento