Cronaca

Scheletro di donna a Gorizia, confermata l'identità: una triestina scomparsa nel 2015

La denuncia era stata presentata ai Carabinieri di Monfalcone, che sono quindi al momento coinvolti nelle ricerche condotte dalla questura goriziana

Ancora in corso le indagini sui resti della donna nel parco della Valletta del Corno di Gorizia. Come riporta il Tgr Fvg, la fortuita scoperta si deve a degli operai al lavoro sul posto per eseguire un disboscamento. Nelle immediate vicinanze dello scheletro c'erano anche i frammenti di un documento d'identità appartenuto a una donna di cui non si hanno più notizie dal 2015: una 67enne triestina che risiedeva nell'Isontino. La denuncia era stata presentata ai Carabinieri di Monfalcone, che sono quindi al momento coinvolti nelle ricerche condotte dalla questura goriziana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scheletro di donna a Gorizia, confermata l'identità: una triestina scomparsa nel 2015

TriestePrima è in caricamento