menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnalazioni; Ancora Disattesa l'Ordinanza di Ripristino della Valle del Rio Martesin

Riceviamo e Pubblichiamo una segnalazione firmata; E' passato un anno e più dall'emanazione della vecchia Amministrazione Comunale Dipiazza dell'Ordinanza con la quale si precisavano alle due ditte GIA e AIRONE 85 gli obblighi e i tempi per i...

Riceviamo e Pubblichiamo una segnalazione firmata;

E' passato un anno e più dall'emanazione della vecchia Amministrazione Comunale Dipiazza dell'Ordinanza con la quale si precisavano alle due ditte GIA e AIRONE 85 gli obblighi e i tempi per i ripristini dei danni causati dai devastamenti prodotti in un mese dalla cantierizzazione dei due versanti di Gretta e di Scala Santa, dove avrebbero dovuto sorgere case per 109 appartamenti.

Furono fermati dalla sentenza del Consiglio di Stato al quale tre cittadini ricorsero, che annullò le licenze rilasciate dagli Uffici Tecnici Comunali preposti all'edilizia.

La zona denominata "ultima enclave verde del Rione di Roiano" in una lettera apparsa sull'altro quotidiano locale, Il Piccolo, a firma dell'allora Consigliere Comunale Lorenzo Giorgi, con la quale si chiedeva alla Soprintendenza di pronunciarsi per la salvezza del sito sottoposto ai vincoli paesaggistici, ora è abbandonata a se stessa.

Cumuli di detriti dovuti all'abbattimento della vecchia casa rurale, pastini distrutti, un ponte reso pericolante dal passaggio dei mezzi pesanti delle ditte, tubi gas e acqua a "vista" penzolanti sul torrente, unico esempio di condutture aeree ACEGAS a Trieste.

Richieste di chiarificazioni sono state fatte sia alla Circoscrizione III che allo stesso Sindaco Cosolini senza ricevere risposte.

Sull'articolo inerente il Prosecco pubblicato dal PICCOLO il 22 gennaio 2012, il Consigliere Laureni afferma: in sede di strumento urbanistico però abbiamo dato risalto alla conservazione e alla tutela dei pastini.

Questa notizia rallegra i cittadini della valle del Rio Martesin, essi vorrebbero che venisse però riconosciuto il valore della loro battaglia per la tutela dell'articolo 18 del regolamento edilizio comunale cementata dalla sentenza del Consiglio di Stato, e che ai principi si desse atto ai fatti.

Dario Ferluga

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: quasi 5 mila controlli nell'ultima settimana, 37 le sanzioni

  • Cronaca

    In giro con coltello a serramanico: denunciato

  • Cronaca

    Ruba 170 euro di vestiti all'Ovs: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento