menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Senza acqua per un mese per un problema informatico: caso risolto grazie TriestePrima

Grazie a una segnalazione inviataci dalla figlia, contattata AcegasApsAmga, chi di dovere è riuscito a risalire al problema e in giornata è stata riattivata l'utenza alla signora

Ormai si sa, siamo schiavi della tecnologia e questo comporta enormi benefici, ma a volte i problemi che ne conseguono possono essere davvero importanti. È il caso di una signora che risiede in via San Nazario 38, senz'acqua dal 5 aprile a ieri, 5 maggio. La figlia, dopo innumerevoli chiamate e solleciti all'azienda, ha mandato alla nostra redazione una segnalazione: «È dal 5 di aprile che tento di attivare una nuova utenza acqua per mia mamma (subentro su nuovo contatore, prima attivazione), dalla via Marina in via San Nazario 38. A farla breve, fin da subito mi dicono che i documenti presentati son ok, ma c'è un problema al loro software che impedisce di fissare l'appuntamento per togliere i sigilli. Ho inviato due reclami: per il primo ho già ricevuto risposta, ormai due settimane fa, con le loro scuse ove mi dicono che stanno provvedendo a sistemare. Nel frattempo ho parlato col loro call center, Jenny il 5/4, Maddalena 11/4, Giusy 13/4, Elena 21/4, Giovanna 24/4, Federica 27/4, Eleonora 28/4, Marina 5/5. Tutte molto gentili, però non possono far altro che segnalare ad un ufficio interno che si è rivelato inadeguato».

Letta la segnalazione abbiamo subito contatto AcegasApsAmga che si è immediatamente attivata per definire la vicenda: «Per prima cosa teniamo a porgere le doverose scuse dell'azienda alla signora - hanno spiegato dopo le verifiche -. Effettivamente abbiamo avuto un problema al sistema informatico legato a questa pratica, problema che poi ha viziato anche tutti i solleciti e le procedure avviare dagli operatori con cui ha parlato la figlia. Rinnoviamo le nostre scuse alla signora e già oggi procederemo all'attivazione della fornitura d'acqua».

Effettivamente poi, nell'arco di poche ore, la signora era stata contattata e il servizio attivato... grazie anche a TriestePrima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: calano isolamenti e ricoveri, a Trieste 167 contagi

  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    La Croazia riapre ai turisti: ecco le regole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento