rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Migranti / Istria e Litorale

Sfrecciano in auto con tre migranti a bordo: due passeur fermati a Capodistria

E' successo ieri: due cittadini ucraini sono stati fermati a San Servolo a bordo di un'auto con un cittadino ucraino e tre iracheni

Sfrecciano in auto con a bordo tre migranti e vengono fermati dalla polizia di Capodistria: è successo a due cittadini uscraini, uno 34enne e l'altro 33enne, nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 17 ottobre. E' successo alle 14: è stato segnalato alla Polizia che una Volkswagen Touran con targa slovacca stava passando per Podgorje ad alta velocità. La polizia fermato l'auto vicino a Socerb/San Servolo. Sono state identificate cinque persone: un autista sloveno di 34 anni, un passeggero di un anno più giovane (entrambi provenienti dall'Ucraina) e, a bordo del veicolo, tre cittadini iracheni entrati illegalmente in Slovenia. Il procedimento è ancora in corso, ma su entrambi i cittadini ucraini gravano accuse penali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrecciano in auto con tre migranti a bordo: due passeur fermati a Capodistria

TriestePrima è in caricamento