"Perché non premiate Silvia Stibilj?" la richiesta del Pattinaggio al Comune

Marina Bencich D'Agostino, vicepresidente del Pattinaggio Artistico Triestino. "Volevo segnalare la nostra atleta Silvia Stibilj che quest'anno ha vinto il suo quarto titolo consecutivo italiano e mondiale"

Marina Bencich D'Agostino è la vicepresidente del Pattinaggio Artistico Triestino ed è "furiosa". La ragione per cui la Bencich è arrabbiata starebbe nel fatto che il fiore all'occhiello della storica società triestina, Silvia Stibilj, quest'anno non sia stata premiata dal Comune di Trieste, come accade di consueto.  "Volevo segnalare la nostra atleta Silvia Stibilj che quest'anno ha vinto il suo quarto titolo consecutivo italiano e mondiale. Inoltre è insieme al suo partner bolognese Andrea Bassi vicecampionessa italiana e mondiale di Coppia Danza il terzo anno consecutivo".

Silvia Stibilj campionessa del mondo per la quarta volta

La Stibilj ha vinto il campionato del mondo lo scorso ottobre in Francia e risulta essere una delle sportive triestine più titolate di sempre. "In società - continua la Bencich - abbiamo altre tre atlete azzurre: Alice Sanvincenti, campionessa Italiana e sesta classificata ai Mondiali. Asia Bordon, bronzo Italiano e sesta classificata agli Europei. Denise Torre, quarta classificata agli Italiani e medaglia d'argento in Francia, gara internazionale di danza Hettange Grande". 

Sul tetto del mondo

Ogni premio si va in Comune

Un bel palmarès per il PAT, che tuttavia, secondo la vicepresidente, non sarebbe sufficiente a conferire il riconoscimento alla Stibilj. "Queste sono 4 atlete azzurre. Inoltre abbiamo anche una campionessa Italiana nella categoria promozionale Caterina Montalto. Gli anni scorsi Silvia veniva premiata in comune dal sindaco. Quest'anno nessuno si è fatto vivo. Posso avere qualche delucidazione? - chiede la Bencich aggiungendo - visto che nei giorno precedenti è stata premiata una campionessa italiana di vela". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento