menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidarietà Nimvdm «alla faccia del sub umano che ha rubato il cellulare a Sergio»​

Dopo aver appreso la notizia del furto subito da Sergio, tetraplegico, al quale era stato sfilato il cellulare dalla tasca della carrozzina, i gruppi si sono movimentati per intervenire e regalargli un sorriso

Ancora solidarietà da parte del gruppo Facebook Nimdvm con l'aiuto di Te son de Trieste se... e Semo triestini e po' bon. Dopo aver appreso la notiza del furto subito da Sergio, tetraplegico, al quale era stato sfilato il cellulare dalla tasca della sedia a rotelle mentre festeggiava il suo compleanno, i gruppi si sono movimentati per intervenire. 

Oggi Sergio ha ricevuto un cellulare nuovo ma non solo, anche la consapevolezza che ci sia ancora un senso di comunità ed umanità nelle persone. 

Il presidente del gruppo Nimdvm, Alberto Kostoris, ha dichiarato: «Ci siamo fatti un gran bene oggi. È stata una decisione immediata, appena appresa la notizia, all'unisono noi admin abbiamo deciso di intervenire. Cosi abbiamo (tutti voi avete) regalato un nuovo telefonino a Sergio, alla faccia del sub umano che glielo aveva rubato. È stata un'ottima occasione per conoscere di persona Sergio e la moglie, due persone forti, sorridenti, tenaci. C'e' molto da imparare da loro. Grazie dunque di averci dato l'opportunita' di entrare per un millesimo di secondo nella vostra vita. Grazie anche agli altri gruppi FB Te son de Trieste se e Semo Triestini e po' bon, con cui di solito collaboriamo in queste iniziative e che anche questa volta si erano offerti, ma vista l'urgenza abbiamo preferito fare noi al volo. Non mancheranno occasioni».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento