rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
L'omicidio

Brutale omicidio a Pago, freddato davanti a una discoteca con un colpo alla testa

E' successo questa mattina alle 6 sulla spiaggia di Zrce, nota meta turistica. Potrebbe trattarsi di un regolamento di conti

Terrore sull'isola di Pago in Croazia: un uomo è stato ucciso da un colpo di pistola alla testa davanti alla discoteca "Noa" sulla spiaggia di Zrce, nota meta per turisti amanti della vita notturna. Stando a quanto riportato da Novi List, il fatto di sangue si è verificato alle sei del mattino di oggi, 25 agosto, nel paese di Kolanski Gajec.

A sparare sarebbe stato un cittadino serbo, poi arrestato dalla polizia di Zara, la vittima sarebbe un uomo originario del Montenegro, deceduto in ambulanza dopo l'arrico dei soccorsi. La Polizia non rende note le loro generalità, anche perché sta verificando la veridicità dei documenti esibiti. Al momento, secondo fonti vicine agli inquirenti e citate da Jutarni List, la pista più accreditata sarebbe quella del regolamento di conti legato all'ambiente criminale. Il presunto colpevole sarà interrogato dal procuratore e poi il giudice deciderà in merito alla custodia cautelare. Notizia in aggiornamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutale omicidio a Pago, freddato davanti a una discoteca con un colpo alla testa

TriestePrima è in caricamento