Sparatoria in Questura a Trieste: chi sono i due poliziotti morti

Si tratta di Pierluigi Rotta e Matteo Demenego. I due agenti avevano circa 30 anni

Pierluigi Rotta e Matteo Demenego

Sono l'agente scelto Pierluigi Rotta, 34enne originario di Pozzuoli e figlio di un agente della Questura di Napoli in pensione, e l'agente Matteo Demenego, di 30 anni, le due vittime della sparatoria avvenuta oggi, 4 ottobre, davanti alla Questura.

Poliziotti uccisi: ecco chi ha sparato

Entrambi sulla trentina, entrambi "vittime del dovere". Erano le 17 circa quando i due giovani poliziotti sono stati colpiti da un arma da fuoco. A sparare uno dei due autori di una rapina avvenuta a Trieste alle prime luci del mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento