Cronaca

Stalking: "Ti taglio la gola" arrestato cittadino turco

29.07.2014 | 17:05 - nonostante il decreto di allontanamento l'uomo continuava a perseguitare la donna.

Nonostante il decreto di allontanamento emesso dalla Procura dei minori di Trieste; un cittadino turco A.H. di 36 anni ha continuato a minacciare, anche di morte, la moglie.
La donna, insieme ai due figli minorenni si trova già da aprile al Goap al quale si era rivolta dopo i continui maltrattamenti che sarebbero cominciati già dal 2009.
Vietato uscire senza autorizzazione, divieto di indossare i pantaloni, non utilizzare il computer, e cosa più grave, i continui maltrattamenti.
L'uomo, disoccupato, ha minacciato la donna anche in presenza di terze persone e ha manifestato l'intenzione di uccidere la donna e rapire i figli subito dopo il periodo del Ramadan.
L'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip Morvay è stata eseguita dagli agenti della Polizia del commissariato di San Sabba.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking: "Ti taglio la gola" arrestato cittadino turco

TriestePrima è in caricamento