Stop ai tir sull'altipiano: Dipiazza raggiunge l'intesa

Il sindaco è riuscito a trovare l'accordo con i colleghi che obbligherà i mezzi pesanti a utilizzare esclusivamente la rete autostradale italiana e slovena, evitando il passaggio a Pesek e Basovizza

foto di repertorio

Domani, sabato 4 marzo, alle 12, nel salotto azzurro del Comune di Trieste, sarà presentato l'importante accordo raggiunto a tutela della sicurezza stradale dei cittadini dell'Altipiano carsico. Come aveva promesso subito dopo l'insediamento, il sindaco Dipiazza è riuscito a ragigungere l'intesa - che obbligherà i tir ad utilizzare esclusivamente la rete autostradale italiana e slovena, evitando quei percorsi alternativi che passano attraverso i centri abitati di Pesek e Basovizza e lungo strade non adatte al transito di mezzi pesanti - con i colleghi. 

Alla conferenza di domani parteciperanno anche il sindaco di San Dorligo Dolina Sandy Klun e i vertici di Anas.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Come coltivare in casa l'aloe vera, una pianta dai mille benefici

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Migliori gelaterie d'Italia: due coni per Jazzin e Soban, menzione per Zampolli

  • Triestina-Cesena 4 a 1 | Le pagelle: poker servito, il Rocco: "Vi vogliamo così"

Torna su
TriestePrima è in caricamento