Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Tentano di rubare generi alimentari al supermercato, due episodi in un pomeriggio a Trieste

10.10 - Entrambi senza fissa dimora: 36 e 40 euro il valore delle due "refurtive" recuperate dalla Polizia

Il personale della Squadra Volante della Questura ha denunciato per il furto di generi alimentari due cittadini rumeni: M.B., nato nel 1976, e D.B., nata nel 1961, entrambi senza fissa dimora in Italia.

Ieri pomeriggio il primo, già noto alle forze dell’ordine, ha nascosto prodotti per un valore di 36 euro all’interno di una borsa ed ha superato le casse senza pagare. Il responsabile del supermercato Coop di largo Barriera lo ha fermato e chiesto conto del suo operato.

Ieri sera, invece, presso il supermercato Billa di viale XX Settembre, la donna ha pagato una confezione di thè e, direttasi verso l’uscita, si è azionato il sistema antitaccheggio. Una dipendente l’ha fermata e all’interno del sua borsetta sono stati trovati generi alimentari per un valore di 40 euro.

In entrambi i casi è stato contattato il 113 e gli operatori giunti nei supermercati hanno identificato i comunitari e hanno ricostruito gli episodi, per poi denunciarli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare generi alimentari al supermercato, due episodi in un pomeriggio a Trieste

TriestePrima è in caricamento