rotate-mobile
Nuovo look

Topolini rimessi a nuovo: terminati i lavori di ristrutturazione da oltre 135 mila euro

Rimesse a nuovo le tre ultime terrazze dei Topolini (la 8, la 9 e la 10). Il lungomare di Barcola è pronto per la stagione balneare

TRIESTE - Topolini pronti per la stagione balneare. I lavori straordinari e ordinari portati a termine dal Comune di Trieste sono stati presentati oggi nel corso di una conferenza stampa dall'assessore comunale ai lavori pubblici Elisa Lodi. "I lavori straordinari, del valore di 100 mila euro, hanno riguardato le tre ultime terrazze dei Topolini (la 8, la 9 e la 10) con la ripavimentazione e sistemazione di questi spazi che ormai erano in stato di degrado e sono stati rimessi a nuovo - ha spiegato l'assessore -. A ciò si aggiungono i lavori ordinari, quelli svolti attraverso la Global Service e del valore di circa 35 mila euro, che hanno riguardato tutti i dieci Topolini, con la manutenzione dei servizi, dei bagni, delle docce, degli spogliatoi e delle scalette per gli accessi al mare, il tutto per avviare la stagione balneare estiva con la massima sicurezza”. Sul posto sono interventi anche la direttrice del Servizio Territorio Ambiente, Lavori pubblici e Patrimonio del Comune Barbara Gentilini con i responsabili di Global Service e del Comune stesso.

Gli interventi

L’intervento straordinario del valore di 100 mila euro sui tre ultimi padiglioni semicircolari dei “Topolini” ha permesso di risolvere il problema del distacco della maggior parte della superficie della pavimentazione. Per limitare il rapido degrado si è intervenuti con la sostituzione delle piastrelle attraverso elementi dello stessa forma, colore e con la stessa geometria di posa. I lavori, iniziati a fine febbraio ed affidati all'impresa Friulana Costruzioni S.r.l., sono stati ultimati già alla fine del mese di aprile. Dopo la demolizione delle piastrelle e degli elementi in vetro cemento, sono stati preparati i fondi e si è utilizzato prima della posa della finitura, un elemento multistrato impermeabile, resistente e deformabile.

L’intervento di manutenzione ordinaria del valore di 35 mila euro, a cura tdella Global Service, ha visto il ripristino della sezione di alcuni pilastri e orizzontamenti mediante l’inserimento puntuale di barre di ripresa longitudinali e staffe adeguatamente ancorate alla struttura sana esistente, nonché la ricostruzione delle sezioni in calcestruzzo assenti o comunque fortemente degradate. Sono state eseguite le riprese di intonaco distaccato e ammalorato ed è stata eseguita la tinteggiatura degli spazi spogliatoio e delle sedute. Sono state pulite le scalette a mare e posata la segnaletica abituale. Sono stati puliti e aperti al pubblico bagni e docce. Una ulteriore messa in sicurezza aggiuntiva sarà inoltre invece eseguita, alla fine della stagione balneare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topolini rimessi a nuovo: terminati i lavori di ristrutturazione da oltre 135 mila euro

TriestePrima è in caricamento