Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Via Delle Sette Fontane

Tremendo incendio nella notte, sei persone all'ospedale

9.20 - Le fiamme sono divampate nell'appartamento al primo piano di Settefontane 19. Sul posto Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri e 118. Tre appartamenti inagibili

Un pauroso incendio si è sviluppato questa notte all'interno dello stabile al civico 19 di via Settefontane: le fiamme sono divampate nell'appartamento posto al primo piano (come vediamo nell foto di una nostra lettrice che ringraziamo). La prima telefonata ai Vigili del Fuoco è arrivata alle 3.11. Due minuti dopo sul posto erano già giunti due camion dei pompieri, poi raggiunti da un'autobotte, un'autoscala e altre due unità di supporto, per un totale di 16 uomini a lavoro.

Al loro arrivo hanno trovato già tre Volanti della Polizia impegnate a sgomberare il condominio. Le priorità erano due, da una parte mettere in sicurezza e salvare gli inquilini, dall'altra circoscrivere ed estinguere le fiamme. Sul posto anche i Carabinieri, insieme agli operatori del 118 che hanno soccorso sei persone: uno è stato trasportato in codice rosso, due in codice giallo e gli altri in codice verde. Comunque nessuno sembrerebbe in pericolo di vita, il più grave è l'uomo che, preso dal panico, si è lanciato dalla finestra (circa 5 metri) per scappare alle fiamme e che quindi avrebbe riportato oltre all'intossicazione (come gli altri cinque), anche delle lesioni dovute all'impatto violento con il marciapiede. I Vigili del Fuoco hanno messo in salvo anche due cani. 

Al momento sembra che a causare l'incendio sia stato un mozzicone di sigaretta: alla fine dell'intervento sono stati dichiarati inagibili l’appartamento in dal quale le fiamme hanno preso origine, quello soprastante e il negozio di biciclette sottostante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremendo incendio nella notte, sei persone all'ospedale

TriestePrima è in caricamento