Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Trieste Mini Maker Faire, boom il primo giorno: si punta a superare le 20 mila presenze

Tutti i treni regionali in partenza ed arrivo a Trieste fermano alla stazione di Miramare, corse speciali della linea 6 che partono dalla stazione ed arrivano sino al luogo dell'evento

«Quella di quest’anno è la terza  edizione della rassegna. Oggi (sabato 21 maggio 2016) in realtà è già il secondo giorni di attività in quando ieri abbiamo fatto precedere la vera e propria rassegna da un simpatico “science pic-nic” per scuole e bambini. Oggi siamo nel vivo nella festa dell’ingegno, è un’attività gratuita ad ingresso libero ed aperta a tutti adatta a famiglie, adulti e bambini in cui vengono festeggiati i creatori e i creativi».

Lo riferisce a Triesteprima Carlo Fonda, uno degli organizzatori di Trieste Maker Faire

«Abbiamo oltre 110 progetti esposti, quasi 400 maker sono presenti qui per raccontare la loro esperienza, i loro progetti e le loro invenzioni. Non è una fiera commerciale, non c’è nulla che non si possa toccare. Si viene, si gioca, si tocca, si manipola, ci si diverte, si impara qualche cosa e si scopre che dentro ognuno di noi può nascondersi un maker».

LA VIDEO-INTERVISTA A CARLO FONDA, ORGANIZZATORE  (l'articolo continua sotto il video)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La prima giornata – ancora Fonda – ha visto la presenza di un pubblico molto numeroso e ci attendiamo lo stesso anche per la giornata di domani (domenica 22 maggio 2016). Si aprirà subito alle 10 del mattino ininterrottamente fino alle 18. Siete tutti invitati a venire qui a Miramare. E’ piuttosto complesso trovare parcheggio, per cui consiglio di venire in treno, in quanto tutti i regionali in partenza ed arrivo a Trieste fermano alla stazione di Miramare. Ci sono corse speciali della linea 6 che partono dalla stazione ed arrivano sino a qui. Siamo tutti pronti ad accogliervi».

«Speriamo di battere il record dell’anno scorso – conclude Fonda – e di superare quindi le 20 mila presenza e soprattutto che arrivi a giovani e piccoli il messaggio che possiamo tutti essere maker e inventori: liberate la creatività».

LE FOTO DELLA PRIMA GIORNATA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Mini Maker Faire, boom il primo giorno: si punta a superare le 20 mila presenze

TriestePrima è in caricamento